Si conclude questa sera Filosofi in Città. Diretta su BitontoTV dalle ore 19:00

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, BitontoTV Promo
30 settembre 2017

Si conclude questa sera Filosofi in Città. Diretta su BitontoTV dalle ore 19:00

Si parlerà dei dispositivi di Inclusione/Esclusione. Tra gli ospiti Olivier Razac, Caterina Resta e Carmine Di Martino

Termina quest'oggi (sabato 30 settembre) la manifestazione filosofica Filosofi in Città, arrivata alla sua terza edizione, per il secondo anno a Bitonto, evento inserito nella programmazione del Parco delle Arti e della Bitonto Estate 2017. L’intento della rassegna è portare la filosofia in piazza e alla portata di tutti, attraverso discussioni con diversi ospiti, tra cui filosofi, geografi, pedagogisti e anche due fotoreporter di calibro internazionale.

La terza e ultima giornata è dedicata al tema dei “Dispositivi dell’Inclusione/Esclusione”, nel tentativo di comprendere come i processi con cui si include, e al tempo stesso esclude, sono strettamente legati agli strumenti geografici di un territorio, che ne risulta modificato e alterato, sia fisicamente sia nella percezione che se ne ha dall’esterno.

Alle ore 19:00, presso piazza San Silvestro si terrà la discussione pubblica sul tema “I Dispositivi dell’Inclusione/Esclusione”, su cui relazioneranno Olivier Razac, filosofo all’Università di Grenoble, e Caterina Resta, filosofa all’Università di Messina, dove è ordinario di Filosofia Teoretica. A moderare il confronto sarà presente il prof. Carmine Di Martino, professore associato di Filosofia Teoretica all’Università degli Studi di Milano. La discussione in piazza sarà trasmessa anche in diretta streaming da BitontoTV sul sito web www.bitontotv.it e sulla pagina Facebook della testata.

Durante la mattinata alcuni degli studenti delle scuole superiori bitontine prenderanno parte al laboratorio urbano dedicato alle “Geografie dell’Inclusione/Esclusione” per le vie del centro antico di Bitonto. 

“Filosofi in Città” è stato organizzato in collaborazione con l’associazione Rivolte Logiche, il dipartimento DISUMdell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e con la rete di ricerca internazionale Workiteph (Network on Italian Thought and European Philosophies). La manifestazione gode della prestigiosa partnership dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia e della media partnership di BitontoTV e Primo Piano, con il sostegno di Libreria del Teatro,B&B Il CimieroRistorante “Il Patriarca”.