Materazzi a Bitonto per un evento benefico. L'intervista

di La Redazione
Video, Sport
07 settembre 2017

Il campione del mondo: 'Nazionale? Diamo il massimo nelle partite secche'

Dopo aver ospitato lo storico capitano neroazzurro Javer Zanetti, l'Inter Club di Bitonto "Peppino Prisco" ha accolto ieri nell’auditorium dell’ITE “Vitale Giordano” un'altra importante bandiera del club milanese, Marco Materazzi.

Classe 1973, Materazzi ha indossato la maglia di Messina, Trapani, Perugia, Everton, ma soprattutto quella dell'Inter dal 2001 al 2011. Con il club dell'ex patron Moratti, il calciatore ha vinto 4 Coppe Italia, 4 Supercoppe Italiane, 5 scudetti consecutivi, una Champions League e un mondiale per club. Materazzi si è laureato, inoltre, campione del mondo con la nazionale italiana nel 2006. 

L'ex difensore neroazzurro ha partecipato all'iniziativa promossa dall'Inter Club cittadino - sotto l’organizzazione del vicepresidente Gaetano Verriello - per una raccolta fondi destinata alla Onlus "Villaggi dei bambini" di cui è ambasciatore e promotore. 

La serata, svoltasi nell'auditorium dell'ITE Vitale Giordano di Bitonto, è stata arricchita dalla partecipazione di numerosi soci del club bitontino. Alcuni di loro hanno potuto vincere premi messi in palio dall'organizzazione e un socio ha persino guadagnato una cena con lo stesso Materazzi.

Prima dell’incontro con i tifosi, il campione del mondo ha risposto ad alcune domande dei giornalisti sulla nazionale e sulla sua amata Inter.