Il gran finale del Bitonto Blues Festival in diretta su BitontoTV

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, BitontoTV Promo
03 settembre 2017

Il gran finale del Bitonto Blues Festival in diretta su BitontoTV

Ospiti BJ & Bluesy Guys, Adriano Degli Esposti e The Red Wagons

Saranno tre concerti di blues italiano a chiudere questa sera la quinta edizione Bitonto Blues Festival, il Festival Internazionale di Musica, Cultura e Marketing territoriale diretto da Beppe Granieri dell’Associazione Blu & Soci.

La favola del BBF saluterà il 2017 con i concerti dei BJ & Bluesy Guys, formazione guidata proprio da Granieri, Adriano Degli Esposti e dei The Red Wagons.

LE BAND

Nato a Rimini nel 1972, nel 2009 Adriano Degli Esposti fonda la Shotgun Blues Band, un power trio elettrico, che incarna perfettamente le due anime che convivono da sempre nel musicista romagnolo: il Rock e il Blues.

Nel 2016, dopo sette anni di intensissima attività live e numerose partecipazioni ai più importanti Festival e Raduni blues in giro per tutta la Penisola, scioglie la band per intraprendere, sempre suonando in trio, un percorso differente (un progetto che porta semplicemente il suo nome), durante il quale stringe collaborazioni importanti con Artisti di calibro nazionale ed internazionale.

Il sound del musicista riminese affonda le sue radici nel Blues elettrico: la potenza del sound graffiante e la notevole energia sprigionata, sono ormai un vero e proprio marchio di fabbrica delle esibizioni live di Adriano Degli Esposti.

I The Red Wagons, invece, attingono dai suoni e dai ritmi del R&B nero degli anni ’40 e ’50 in una miscela esplosiva di boogie woogie, jump blues, rock’n’roll e swing. La formazione può vantare esibizioni al Summer Jamboree Festival, Winter Jamboree, Ruffano Trend & Blues, Fano Jazz, Breda Jazz Festival, Roma Blues Festival, Riano Blues, Blues Sotto le Stelle, Torre Alfina in Blues, Blue Inn, Campli nel Blues, Gezz in Villa, Blues diVino e la partecipazione come home band alla trasmissione radiofonica di Rai Uno “Demo”. Nel 2012 è apparso “Jumpin’ With Friends!”, secondo lavoro discografico della band, con alcuni degli artisti accompagnati negli ultimi anni: Mitch Woods, Junior Watson, “Sugar” Ray Norcia, “Sax” Gordon Beadle, Igor Prado e Lynwood Slim.

La Bj & Bluesy Guys è il nuovo progetto musicale di Beppe Joe Granieri, che aprirà l’ultima serata del Bitonto Blues Festival ’17 proponendo successi di grandi artisti del panorama blues, come Eric Clapton, Gary Moor, BB King e Muddy Waters. Più che un concerto sarà una grande festa musicale condivisa con il pubblico.

LE INFO SULLA SERATA

I concerti finali del Bitonto Blues Festival si terranno, come da tradizione, nella magnifica cornice di Piazza Cattedrale di Bitonto, a partire dalle ore 20:30, quando sarà aperto l’accesso all’area concerti (si consiglia di arrivare in anticipo per garantire un afflusso celere, in accordo con le nuove normative sulla sicurezza). Sarà possibile seguire i live show, presentati come sempre da Pierluigi Morizio, anche in diretta streaming su BitontoTV (www.bitontotv.it) o sui canali social del Festival.

Prima dell’inizio dei set è prevista una lettura di poesie dedicate alla musica a cura dei giovani autori della SECOP Edizioni, “30 minuti di Parole in Blues”, che saranno anche disegnate in diretta durante la lettura dei fumettisti della stessa casa editrice.

LA DEDICA A RUDY ROTTA

Tutta la quinta edizione è dedicata al celebre bluesman Rudy Rotta, scomparso recentemente, legato al Bitonto Blues Festival da un profondo legame, nato nel 2015, quando l’artista si è esibito in Piazza Cattedrale per un concerto rimasto negli annali della manifestazione.

I PARTNER

Il Bitonto Blues Festival è una rassegna cofinanziata dal Comune di Bitonto, con il patrocinio di Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Camera di Commercio di Bari, Parco delle Arti Bitonto. Mediapartners dell’iniziativa: BitontoTV, che offrirà il servizio di diretta streaming, Comma 3, Da Bitonto, Primo Piano, BitontoLive.it, BitontoViva, Radio One, Radio 00. Blues Made in Italy, South Italy Blues Connection, Power Sound e Gruppo Intini partners tecnici della rassegna. Il BBF gode della sponsorship di MSC Crociere, Asv - Azienda Servizi Vari, Maison Duerrebi Spa, Ristorante “Il Patriarca”, Corvo Torvo, Mercurio Center, Ellegidue, Sifo Michele, Maffei Marmi, Gruppo Intini.