'È il virus della bellezza'. Michele Castellano, il cittadino che ridà vita alle fioriere del centro

Federica Monte
di Federica Monte
Cronaca, Cultura e Spettacoli, Video
23 agosto 2017

La storia raccontata da BitontoTV

La storia di Michele Castellano rappresenta un caso di virtuoso esempio civico. 47enne residente a Bitonto, da qualche mese si occupa a titolo gratuito della manutenzione di alcune fioriere installate nel centro cittadino: grazie al contributo di alcuni esercenti e dei residenti, Michele compra terreno e piante e ridona vita alle installazioni floreali troppo spesso barbaramente deturpate.

“Con poco diffondo il virus della bellezza - sostiene ai microfoni di BitontoTV - e i residenti sono contenti. D’altronde i fiori portano gioia”. Il caso Castellano, che nei giorni scorsi ha fatto il giro dei social, non rimane isolato: già lo scorso anno il titolare della gelateria Sadeka aveva recuperato le fioriere di Piazza Cavour (poi nuovamente deturpate), mentre a Palombaio, come raccontato da BitontoLive, un anziano signore si prende cura quotidianamente delle piante antistanti il sagrato della Chiesa.

La storia, raccontata da Federica Monte e dalle telecamere di BitontoTV