Durante la 'Giornata del Fanciullo' sarà donato alla città il primo defibrillatore pubblico

di La Redazione
Cronaca
29 agosto 2017
Photo Credits: ivg.it

Durante la 'Giornata del Fanciullo' sarà donato alla città il primo defibrillatore pubblico

La consegna si terrà il prossimo sabato. Evento promosso dal CdQ 'Nova Via'

“Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante”. Questo proverbio del Burkina Faso rappresenta una sintesi efficace dell’iniziativa promossa dal Comitato di Quartiere 3 “Nova Via” di Bitonto, presieduto da Giuseppe Centrone

Il CdQ organizzerà per il giorno 2 settembre, in collaborazione con le Associazioni “Amici del Cuore “Giuseppe Albi”, Croce Rossa Italiana - Sezione di Bitonto, Anspi Bitonto, Piccoli Giganti e Confraternita dell’Annunziata, la “Giornata del Fanciullo” che si terrà presso Piazza Santi Martiri di Abitene in Bitonto.

L’evento patrocinato dal Comune di Bitonto, inserito nelle attività della Bitonto Estate 2017, è gratuito e rivolto a bambini di età 5 – 12.  Dalle ore 16.00 saranno svolte attività di edutainment da parte di Moretti Autoscuola nautica, Anspi Bitonto, Associazione Anfos e Croce Rossa Italiana – Sezione di Bitonto, la prima parte dell’evento verterà su temi specifici quali sicurezza, salute ed alimentazione. Dalle ore 20.00 ci saranno musiche e balli a cura dell’Associazione Culturale Balletto In e The Fireworks. 

 

 

L’evento ha molteplici finalità: sensibilizzare i bambini su temi importanti quali salute, sicurezza ed alimentazione e coinvolgere negli eventi una zona nevralgica del Quartiere “Nova Via” che si aggiunge a quelle già interessate da precedenti attività del CdQ. 

Durante l’evento musicale il Comitato di Quartiere 3 Nova Via grazie alla sensibilità ed al contributo dell’Associazione “Amici del Cuore”, Confraternita Maria Santissima Annunziata e di alcune attività commerciali (non esclusivamente del Quartiere), donerà all’Inventario Comunale il . 

Il DAE sarà successivamente istallato attraverso cerimonia Pubblica presso Piazza Canonico della Noce in Bitonto. 

Una giornata istruttiva all’insegna dell’allegria e del divertimento, per ricordare che ogni giovane deve essere sempre tutelato, avendo garanzie sulla propria salute e sicurezza.