Fer Live. Il Comune è tornato a rivolgersi a Caputi Jambrenghi

di La Redazione
Cronaca
20 luglio 2017

Fer Live. Il Comune è tornato a rivolgersi a Caputi Jambrenghi

Il Sindaco: 'Nessuna speranza per gli imprenditori'. Oggi audizione in Regione

Il caso Fer.Live, legato ad un grosso progetto di discarica da realizzare nell’agro di Palombaio, finisce nuovamente sulla scrivania dello studio legale Caputi Jambrenghi

L’Amministrazione Comunale, nella persona del sindaco Michele Abbaticchio, ha dato mandato al team di avvocati di seguire la vicenda, riaperta nelle scorse settimane dalla concessione di una proroga dei termini di validità della procedura di V.I.A. (Valutazione Impatto Ambientale) per ulteriori cinque anni.

Per Caputi Jambrenghi, affermato professionista del diritto, sarà un ritorno: nel 2013 curò personalmente il ricorso presentato dal Comune di Bitonto, presentando delle memorie che spinsero Fer Live a ritirare una richiesta urgente di sospensiva. 

Abbaticchio, annunciando l’incontro con Jambreghi, ha spiegato che “ci sono i termini per smontare una debole speranza degli imprenditori interessati”. Le azioni che il Municipio intraprenderà, in concerto con lo studio legale, saranno comunicate in un’apposita conferenza stampa.

Intanto si terrà questo pomeriggio in Regione Puglia l’audizione richiesta dal consigliere Domenico Damascelli per analizzare la situazione. All’appuntamento sono stati invitati il Presidente della Giunta Regionale, l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente, i sindaci di Bitonto e della Città Metropolitana, i direttori dell’ARPA e dell’Agenzia Regionale Rifiuti e i dirigenti dei servizi ambiente di Regione e Città Metropolitana.