Flixbus annuncia le nuove destinazioni: c'è Bitonto

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Cronaca
09 giugno 2017

Flixbus annuncia le nuove destinazioni: c'è Bitonto

Da Piazza Caduti del Terrorismo si potrà partire alla volta di Bologna, Matera, Padova, Pescara, Rimini e Venezia

Bitonto è stata inserita tra le nuove destinazioni di Flixbus, l’azienda tedesca di trasporti intercity più estesa d’Europa. Oltre alle numerose tappe già presenti nella nostra Penisola, questa mattina sono state ufficializzate altre 70 destinazioni e, tra queste, appare anche Bitonto.

Infatti, secondo quanto si apprende sfogliando il sito web, sarà possibile raggiungere sei importanti città italiane a partire dalla nostra città: si tratta di Bologna, Matera, Padova, Pescara, Rimini e Venezia. Tutti gli autobus partiranno da Piazza Caduti del Terrorismo, già snodo di importanti collegamenti via autobus.

Oltre a Bitonto sono state ufficializzate altre tre tappe nell’area barese, Corato, Terlizzi e Ruvo di Puglia.

La start-up tedesca, dal 2015 leader tra gli operatori del settore, può vantare già 60 milioni di clienti, 1000 destinazioni e 20 paesi europei. Con 100.000 collegamenti al giorno, FlixBus è un giovane operatore della mobilità che unisce una start-up tecnologica ad una piattaforma internazionale di e-commerce. Si avvale di un sistema di prenotazioni online semplicissimo e, grazie al piano di comfort, sicurezza e sostenibilità che offre ai propri clienti, si pone l’obiettivo di dare a chi viaggia la possibilità di scoprire il mondo con prezzi modici e un’offerta rivolta a tutti. 

Tutta l’azienda fonda i propri capisaldi sulla digitalizzazione dei mezzi di trasporto tradizionali fornendo un servizio moderno e tecnologico: Wi-Fi gratuito, possibilità di cancellare (o cambiare) una prenotazione, tracciabilità via GPS, rete intelligente e gestione dinamica dei prezzi sono alcuni degli esempi che permettono a Flixbus di offrire un servizio sempre all’avanguardia.  

Da due anni a questa parte la presenza dell’impresa tedesca anche in Italia, Francia, Austria, Paesi Bassi, Croazia, Scandinavia, Spagna, Inghilterra ha reso FlixBus la rete di autobus a lunga percorrenza più estesa d’Europa.