Questo pomeriggio la cerimonia del premio giornalistico dedicato a Franco Amendolagine

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
29 maggio 2017

Questo pomeriggio la cerimonia del premio giornalistico dedicato a Franco Amendolagine

Un tributo al fondatore del 'Da Bitonto'. Appuntamento alle 18:00 al Traetta

Si terrà questo pomeriggio, al Teatro Traetta di Bitonto, la cerimonia di premiazione della prima edizione del premio giornalistico dedicato a Franco Amendolagine, storica penna bitontina.

Il premio giornalistico è stato istituito in memoria dello storico fondatore del mensile e periodico indipendente “Da Bitonto", corrispondente de “La Gazzetta del Mezzogiorno”. 

L'idea è nata su iniziativa di alcuni giornalisti bitontini e della famiglia, con il patrocinio del Comune di Bitonto, dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia e del Centro Ricerche di Storia e Arte - Bitonto.

Il concorso è stato riservato agli studenti iscritti al quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado della città di Bitonto, con lo scopo di riconoscere e stimolare il talento giornalistico, espresso mediante l’elaborazione di un componimento scritto che desse prova della capacità di analisi e racconto della realtà contemporanea.

La giuria del Premio, presieduta da Valentino Losito, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia, è stata composta da Francesco Matera, giornalista responsabile dell’Ufficio comunicazione Comune di Bitonto; Enrica D’Acciò, giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”; Mariella Vitucci, giornalista e caporedattrice di “BitontoLive”; Mario Sicolo, giornalista e direttore del “da Bitonto”; Marino Pagano, direttore responsabile della rivista “Studi Bitontini”; Carmela Minenna, vicepresidente del Centro Ricerche di Storia e Arte - Bitonto; Concita e Vittoria Amendolagine, figlie di Franco Amendolagine.

Assieme alla premiazione si terrà una tavola rotonda sul tema: "Il Giornalismo racconta la città". Interverranno, moderati da Mario Sicolo, direttore del "da Bitonto": Lino Patruno, editorialista della Gazzetta del Mezzogiorno e scrittore; Valentino Losito, presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia; Nicola Pice, presidente della fondazione De Palo-Ungaro; Nicola Lavacca, giornalista sportivo. Ci sarà anche la partecipazione dell'attrice Rossella Giugliano.

La serata è stata organizzata e pensata con il contributo del Comune di Bitonto e del Comitato Feste Patronali.