Una festa dello sport con il Torneo Nazionale di Basket giovanile con lo Sporting Club

di La Redazione
Sport
26 aprile 2017

Una festa dello sport con il Torneo Nazionale di Basket giovanile con lo Sporting Club

La competizione partirà il prossimo weekend. Gli incontri al 'Borsellino' e alla palestra del 'De Gemmis'

Il basket è gioia ed entusiasmo, fatica ed amicizia, agonismo e condivisione. Insomma, se interpretato con lealtà e correttezza, è sport che affratella. 

È per tutti questi motivi che il primo Torneo Nazionale di Basket Giovanile "Città di Bitonto" organizzato dall’Asd Sporting Club, nei giorni 29 e 30 Aprile prossimi, sarà certamente un’autentica festa dello sport.  

Lo storico sodalizio cittadino dà vita ad un minicampionato con una formula vincente e coinvolgente al contempo: due campi, due giorni di gare ed oltre 100 tra atleti e tecnici in giro per la nostra splendida città.

Con il patrocinio del Comune di Bitonto e dell'Assessorato allo Sport e Politiche Giovanili la kermesse, dedicata alla categoria Under 13, la kermesse vedrà affrontarsi 8 squadre provenienti da tutta Italia sul territorio della nostra città.

Due le rappresentanti della Lombardia: New Best Basket (Brescia) e Pallacanestro Cuoricino Cardano (Varese). Dal Lazio, invece, Anzio Basket Club e Rainbow Aprilia Basket.

Il fine principale del torneo sarà avviare la socializzazione e l'integrazione tra realtà sportive (e non solo) differenti.  

Infatti, come da tradizione, i ragazzi viaggianti saranno ospitati dalle famiglie dello Sporting Club, oltre che dalle società dell'Agsd Toritto, Murgiabasket Cassano e Molfetta Ballers.  Gli incontri si disputeranno presso il Tensostatico “Paolo Borsellino” di via Piacente e la palestra dell’Istituto Professionale “Traetta-De Gemmis” di Largo Rodari.

“Una grande occasione per valorizzare il nostro territorio, ma soprattutto una grande esperienza per tutti noi - spiegano gli organizzatori - Che siano due giorni di sport e di allegria, nel puro spirito della pallacanestro”. Per maggiori informazioni si può sempre consultare la pagina Facebook della società organizzatrice.