Il prossimo venerdì appuntamento con la 'Desolata'

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, Video, Settimana Santa
04 aprile 2017

La processione partirà dalla Cattedrale. Ecco le immagini girate durante l'allestimento della statua

Fervono i preparativi per la processione della "Desolata", il tradizionale corteo che apre ufficialmente i riti religiosi della Settimana di Passione bitontina. 

I volontari e i portatori sono al lavoro, in Cattedrale, per allestire la base su cui portare l’immagine che sfilerà in processione: attorno alla Madonna vengono poste un centinaio di candele, alte all’incirca un metro, che rendono il trofeo molto pesante. 

La processione partirà come da tradizione alle ore 10.00 dalla Cattedrale, subito dopo la Messa Solenne (che comincerà alle ore 9:00). Il corteo, con l’Addolorata nel suo abito nero e lo spadino che le trafigge il cuore, metafora del dolore di tutte la madri che perdono un figlio, si snoderà per le vie del centro storico e del borgo settecentesco per tutta la mattinata, accompagnata dai bambini delle scuole elementari della città, voci bianche che intonano “La Desolata”, tradizionale inno alla Vergine Addolorata composto nei primi anni del novecento dal canonico Cepollaro su versi del vescovo Pasquale Berardi.  

La processione della Desolata, che si tiene tradizionalmente il Venerdì di Passione (quest’anno il 7 aprile), è un appuntamento molto sentito dai fedeli di Bitonto, ma soprattutto costituisce una delle peculiarità che contraddistinguono i riti della passione locali in tutta la Puglia.  

In queste immagini esclusive di BitontoTV il lavoro dei portatori e dei volontari della Cattedrale nell’allestimento della statua.