Cinque bitontini nella rappresentativa pugliese al Torneo delle Regioni

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Sport
08 aprile 2017
Photo Credits: Figc - News

Cinque bitontini nella rappresentativa pugliese al Torneo delle Regioni

Si Tratta di Arcangelo Barone, Ezio Elia, Vincenzo Pagone, Simone Caiati e Fabio Moretti

La 56^ edizione del “Torneo delle Regioni” è ai nastri di partenza. La nota competizione sportiva, organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti, è riservata alle rappresentative regionali delle categorie “Giovanissimi”, “Allievi”, “Juniores” e “Femminile” di calcio a 5 e a 11 provenienti da tutta la Penisola. 

Dopo l’esperienza dello scorso anno in Calabria, sarà il Trentino la regione che ospiterà, da oggi sino a venerdì 14, l’edizione 2017 della kermesse, e che coronerà le vincitrici del prestigioso torneo sportivo.

Tra i convocati, che scenderanno in campo con la casacca della rappresentativa pugliese, spiccano i nomi di cinque bitontini: Arcangelo Barone, Ezio Elia, Vincenzo Pagone, Simone Caiati e Fabio Moretti

I primi quattro, classe 1998, sono stati selezionati per la categoria “Juniores” e saranno a disposizione del tecnico Vincenzo Tavarilli; mentre, Moretti, classe 2002, sarà in forza nel team dei “Giovanissimi” di mister Lorenzo Catalano. 

Barone, cresciuto nel settore giovanile del Bari, dopo aver disputato – nella scorsa stagione sportiva – un campionato da assoluto protagonista con l’U.S. Bitonto, è attualmente in forza al Noicattaro in Eccellenza.

Per Elia, invece, trafila nel settore giovanile dell’Olimpia Torrione Bitonto per poi approdare prima nella Juniores dell’U.S. Bitonto e poi in prima squadra, dove quest’anno è stato tra i trascinatori del club neroverde nella Serie A del calcio pugliese.

Stesso team di provenienza anche per Pagone, cresciuto nel settore giovanile del Bellavista con una parentesi nel Bari, che è stato collega di reparto di Elia sia nella Juniores dell’U.S. Bitonto lo scorso anno, sia in prima squadra in questa stagione sportiva.

Dopo tre difensori, spazio anche ad un portiere nostrano: Caiati, cresciuto nella Polisportiva Bitonto con un’esperienza nei “Giovanissimi Nazionali” dell’Andria. In seguito, è approdato nel Bisceglie in Serie D ed ora è nell’organico del Team Altamura in Eccellenza. 

Infine, Moretti, il più giovane tra i convocati, che proviene dalla Virtus Palese con cui ha appena disputato il campionato “Giovanissimi Regionali”. Per il classe 2002 si tratta della seconda esperienza nel “Torneo delle Regioni” dopo quella dello scorso anno con la stessa selezione. 

Un’importante vetrina, quella che si presenta ai cinque concittadini, che, oltre al privilegio di poter rappresentare la Puglia in Trentino, avranno anche la singolare possibilità di mettere in lustro le proprie capacità tecniche nella più importante manifestazione italiana di calcio giovanile dilettantistico. 

 

In copertina la premiazioni della scorsa edizione