Sold out per Micheli e 'Il più brutto weekend della nostra vita'

Alessandra Savino
di Alessandra Savino
Cultura e Spettacoli, Video
13 marzo 2017

Ecco l'intervista di BitontoTV all'attore e regista e Benedicta Boccoli

Lo scorso sabato, al Teatro Comunale “Tommaso Traetta” di Bitonto, è andato i “Il più brutto weekend della nostra vita”, con la regia di Maurizio Micheli.

La verità e le bugie di un’amicizia raccontate dal genio di Foster, che hanno risucchiato il pubblico (che ha riempito il Teatro, facendo registrare sold out) in un umorismo rimasto intatto sino al calare del sipario. Sul palco, assieme a Maurizio Micheli, hanno recitato Benedicta Boccoli, Nini Salerno e Antonella Elia

“Malgrado e forse grazie a tutto questo “Il più brutto week-end della nostra vita” è una commedia comicissima - si legge nelle note di regia - perché l’amore può far sognare con i suoi chiari di luna, le stelle d’argento, le passeggiate mano nella mano etc…, l’odio invece quando non provoca tragedie irreparabili può fare anche molto ridere”. 

Per l’occasione, BitontoTV ha incontrato Maurizio Micheli e Benedicta Boccoli, prima di andare in scena con lo spettacolo, inserito nella stagione di prosa promossa dal Comune di Bitonto e dal Teatro Pubblico Pugliese.

I prossimi appuntamenti targati TPP al Traetta sono “Il borghese gentiluomo” del 25 Marzo, con Emilio Solfrizzi e la regia di Armando Pugliese, “Domani ci sposiamo”, di e con Raffaello Fusaro (1° aprile) e “Storie di Claudia”, con Claudia Gerini, sposato al 23 aprile.