Damascelli tra gli uomini su cui punta Berlusconi per il rilancio di Forza Italia

di La Redazione
Politica
18 marzo 2017

Damascelli tra gli uomini su cui punta Berlusconi per il rilancio di Forza Italia

Il consigliere inserito nella lista pubblicata da Il Tempo

Domenico Damascelli rientrerebbe nella lunga lista di uomini su cui Silvio Berlusconi punta per il rilancio di Forza Italia. Il consigliere regionale, originario di Bitonto, è stato inserito nella short list del Cavaliere, pubblicata dal quotidiano il Tempo, che ha dedicato un ampio focus sul futuro del centrodestra nazionale. 

Il giornale ha spiegato che Berlusconi intende ridare linfa a Forza Italia, in vista delle prossime Politiche, puntando su amministratori, sindaci, consiglieri: gente poco abituata alle tribune televisive, ma capace di “risolvere problemi”. In questo senso Damascelli, una carriera spesa nella destra locale, eletto in Consiglio Regionale nel 2015 con 3835 voti, sarebbe l’”uomo di Puglia” del partito, assieme a Nicola Giorgino, sindaco di Andria. 

D’altronde le ambizioni politiche del consigliere non sono un mistero e a soli 43 anni può vantare un curriculum importante nell’amministrazione locale, dove tra consiliare e deleghe comunali si è sempre distinto per quantità e serietà d’impegno. 

Ma l’attenzione del partito nazionale costituisce un ulteriore indizio a riprova del fatto che Damascelli difficilmente tradurrà l’impegno per le Amministrative in una candidatura a sindaco o in lista. La situazione difficile in cui versa la destra cittadina (di cui Damascelli è suo malgrado unico “cavallo di razza”) gli imporrà molto probabilmente il salto del giro, evitando così una sconfitta che potrebbe avere ripercussioni sul personale percorso politico sovracomunale. Per questo a Forza Italia si studiano le soluzioni Carmela Rossiello bis e quella di un “profilo autorevole”.