Losacco: 'Finanziamento per la giusta valorizzazione della Galleria'

di La Redazione
Politica, Cultura e Spettacoli
11 febbraio 2017

Losacco: 'Finanziamento per la giusta valorizzazione della Galleria'

L'onorevole commenta la notizia dei fondi stanziati dal Mibact per la Devanna

Dopo l’onorevole pentastellato Francesco Cariello, anche il collega dem Alberto Losacco interviene sui finanziamenti stanziati dal Mibact a sostegno della Galleria Nazionale della Puglia

“Grazie all’attenzione dimostrata dal Ministro Franceschini, nei prossimi 3 anni il Ministero dei Beni Culturali stanzierà 300mila euro per la Galleria nazionale 'Girolamo e Rosaria Devanna' di Bitonto” è l’incipit di una nota il deputato barese del Partito Democratico.

“All'inizio dello scorso anno, su invito del sindaco di Bitonto, ebbi modo di visitare la struttura - racconta Losacco - Un vero e proprio gioiello, con tante potenzialità di crescita dal punto di vista turistico. Per questo interessai immediatamente il Ministro Franceschini, che subito, anche in considerazione della grande attenzione del Sindaco, promise un suo impegno per la giusta valorizzazione della galleria”. 

“Queste risorse vanno esattamente in questa direzione - commenta il deputato - Vi è, in prospettiva, la necessità di un allargamento degli spazi e dell’adeguamento delle strutture”. 

“In questi anni il Ministero dei Beni Culturali ha fortemente lavorato per la crescita dei poli museali, per la centralità, anche economica, del nostro patrimonio culturale. I dati da record del 2016 sulle presenze nei musei ne sono la riprova. Il mio auspicio è che anche per la ‘Devanna’ di Bitonto si possa aprire una pagina positiva, per la crescita del territorio” conclude Losacco. 

Il finanziamento di 300mila euro, diviso in tre tronconi da 100mila per ogni anno del prossimo triennio, segna la chiusura di un periodo nero per il polo museale, finito al centro delle polemiche per l’acquisto da parte di privati di alcuni locali di via Rogadeo, inseriti nel complesso di Palazzo Sylos-Calò, che ospita la Galleria.