L'Accademia Vitale Giordano ospita Roberto Vacca. Segui la diretta streaming a partire dalle 17:30

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, BitontoTV Promo
24 febbraio 2017

L'Accademia Vitale Giordano ospita Roberto Vacca. Segui la diretta streaming a partire dalle 17:30

Appuntamento questo pomeriggio con uno dei più famosi divulgatori scientifici d'Italia. Anche in streaming su BitontoTV

Il secondo appuntamento di Pillole di Scienza - l’iniziativa promossa e organizzata dall’Accademia Vitale Giordano nell’ambito del concorso omonimo - si terrà il 24 febbraio 2017 presso il foyer del Teatro Traetta alle ore 17.30, con la presentazione del libro “Come fermare il tempo e riempirlo di buone idee” di Roberto Vacca.

Prenderà parte all’incontro, moderato dalla giornalista Mariella Vitucci, anche Francesca Bitetto, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienza Politiche, Università degli Studi di Bari, incaricata dell’insegnamento di Sociologia delle forme culturali e istituzionali. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming da BitontoTV sul portale www.bitontotv.it e sulla pagina Facebook della testata. 

Laureato in ingegneria elettrotecnica Roberto Vacca è stato docente di Automazione del Calcolo presso l’Università di Roma. È stato fino al 1975 Direttore Generale e Tecnico di un'azienda attiva nel controllo computerizzato di sistemi tecnologici, quindi consulente in ingegneria dei sistemi (trasporti, energia, comunicazioni) e previsione tecnologica. È inoltre è un divulgatore scientifico di prim’ordine. Negli anni passati ha condotto su Rai 2 la trasmissione scientifico-tecnologica Parole per l’avvenire ed è stato consulente per alcune reti televisive come Rai Educational. È stato anche ospite nella trasmissione a Che tempo che fa, condotta da Fabio Fazio. Ha inoltre pubblicato numerosi articoli su vari quotidiani nazionali.

“Il super-hobby da adulti (e anche da anziani) che illustro in questo libro non ti potrà mai annoiare. Infatti l'universo delle cose da scoprire, da capire, da seguire man mano che se ne trovano e se ne inventano di nuove, è senza fine. Se riesci a cascarci dentro, non hai più problemi su come riempire i tuoi giorni e le tue ore. Non è necessario occuparsi di scienza, socioeconomia o tecnologia. Puoi anche dedicarti alle letterature di varie epoche e nazioni, alle storie politiche e civili, o a quelle che raccontano le follie che gli uomini hanno inventato, disseminato o imposto. Il tempo non ti vola più via fra le mani; anzi, non ti basta mai se ti dedichi a guardare bene dentro” racconta la quinta di copertina del libro.

Il docente prenderà poi parte il 25 alla Lectio Magistralis dal titolo La pratica della conoscenza e dello studio come antidoto alle falsità della pseudoscienza presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Economico Vitale Giordano, che ruoterà attorno alle osservazioni e alle teorie logico-sperimentali ed empiriche sulla conoscenza del mondo.

L’intera manifestazione dedicata a Vitale Giordano, che gode della media partnership di BitontoTV, è organizzata in collaborazione con il Comune di Bitonto e vanta prestigiosi patrocini: Ufficio Scolastico Regionale; Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia; Città Metropolitana di Bari, Assessorato Regionale Formazione e Lavoro, Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale; Stato Maggiore della Difesa Aeronautica Militare; Consiglio Nazionale delle Ricerche; Istituto Nazionale di Fisica Nucleare; Istituto Nazionale di Astrofisica; Agenzia Spaziale Europea; Agenzia Spaziale Italiana; Università degli Studi di Bari; Università di Foggia; Politecnico di Bari; Università del Salento; Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione; Distretto Produttivo dell'Informatica; Distretto Tecnologico Aereospaziale; Distretto Tecnologico Nazionale Energetico; Distretto della Meccatronica; Distretto Regionale Hitech; Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa, Societa Italiana per la Scienza e la Tecnologia.