Enrico Rossi al Convivium di Bitonto per presentare il suo ultimo libro

di La Redazione
Politica, Cultura e Spettacoli
01 febbraio 2017

Enrico Rossi al Convivium di Bitonto per presentare il suo ultimo libro

Appuntamento a venerdì con il governatore della Toscana e il suo 'Rivoluzione socialista. Idee e proposte per cambiare l'Italia'

“La rivoluzione socialista” di Enrico Rossi arriva per la prima volta a Bitonto. Il Presidente della Regione Toscana sarà ospite del Sancti Nicolai Convivium e del Circolo dei Lettori della Libreria del Teatro, il prossimo 3 Febbraio alle ore 21:00, per presentare il suo ultimo libro edito da Castelvecchi Editore.

Secondo “Rivoluzione socialista. Idee e proposte per cambiare l'Italia" dopo trent'anni di predominio dell'ideologia liberista, la sinistra non è scomparsa. “Bisogna risvegliare nei giovani l'ardore della politica. Io penso che si debba dare un contributo perché emerga e cresca una nuova generazione che abbia vocazione per la politica e fede nel socialismo. Penso a un socialismo per Millennial, perché il capitalismo non è un tabù" è questo il credo di Rossi. 

Assistiamo ovunque a nuovi tentativi come quelli di Sanders e Corbyn, che suscitano l'entusiasmo dei giovani e rimettono in discussione il mondo così com'è. Disuguaglianze, crisi della democrazia, nazionalismi: questi i mali che una nuova sinistra deve mettere al centro della propria analisi. Enrico Rossi parte da qui per delineare la sua proposta per l'Italia e per il Partito Democratico, tratteggiando una visione che rifiuta tanto l'estremismo parolaio e inconcludente quanto il pragmatismo amorale. Il governatore della Toscana immagina una sinistra che recuperi il contatto con i propri valori e le sue idee fondative per proporre un'alternativa concreta.

L’incontro, che rientra nel programma della quinta edizione di Viaggi Letterari nel Borgo, sarà moderato dai docenti Francesco Brandi e Cecilia Petta. Ad inizio serata ci saranno i saluti istituzionali del sindaco Michele Abbaticchio e di Rino Mangini, assessore al Marketing Territoriale.

La presentazione del libro offrirà molto probabilmente interessanti spunti per comprendere meglio la situazione interna al Partito Democratico nazionale, ormai nel caos dopo la sconfitta al referendum di dicembre. Lo stesso Rossi, nei giorni scorsi, si è fatto promotore di una petizione online per chiedere al più presto la convocazione del congresso di partito.