Sinistra Italiana annuncia tre coordinatori pro tempore

di La Redazione
Politica, Elezioni Amministrative 2017
23 gennaio 2017

Sinistra Italiana annuncia tre coordinatori pro tempore

Si tratta di Francesco Antonelli, Angelo Domenico Masciale e Vincenzo Martinelli. Mistero sul posizionamento in vista delle Amministrative

In attesa della formazione della segreteria, la neonata sezione locale di Sinistra Italiana annuncia i coordinatori pro tempore, che avranno il compito di traghettare il partito sino ai lavori congressuali che si terranno a Febbraio. Si tratta di Francesco Antonelli, Angelo Domenico Masciale e Vincenzo Martinelli.

La comunicazione è giunta alla stampa nelle scorse ore, con una nota in cui si spiega che le nomine sono arrivate nella giornata di domenica, in una conferenza che ha visto la partecipazione di “tutti coloro che hanno sottoscritto l’adesione al nuovo soggetto politico nazionale che celebrerà il suo congresso fondativo dal 17 al 19 febbraio a Rimini”.

I tre coordinatori sono espressione dei tre movimenti confluiti (in parte) nel nuovo soggetto politico: Sinistra Ecologia e Libertà, la Costituente di Sinistra e La Puglia per Vendola. La partecipazione della Costituente aveva destato clamore nelle scorse settimane, per la scelta di Dionigi Tafuto, tra i più vivaci animatori del cantiere politico, di rimanere in Rifondazione Comunista.

Il gruppo di guida “analizzerà le varie tematiche che interessano la città”. “Sinistra Italiana si pone l’obiettivo di creare un’alternativa alla società ingiusta, allo sfruttamento del lavoro, alle crescenti diseguaglianze, al degrado ambientale, all’oppressione di genere e al decadimento della democrazia e della libertà -  si legge in calce all’annuncio - Rimane aperto l’invito a tutti i cittadini e le cittadine di Bitonto, Palombaio e Mariotto, che si identificano nei valori di sinistra, a portare la loro esperienza, la loro energia e le loro idee per costruire ‘insieme e dal basso’ un programma per la città di Bitonto”.

Resta da capire in quale centrosinistra Sinistra Italiana confluirà in vista delle prossime Amministrative. Tra membri molto vicini al Partito Democratico e altri più sensibili alla causa Abbaticchio, il partito non ha ancora individuato una linea univoca. Sarà il congresso di Febbraio a dipanare tutti i dubbi.