Domani la festa dei popoli dei Santi Medici

di La Redazione
Cronaca
03 gennaio 2017

Domani la festa dei popoli dei Santi Medici

Organizzata in collaborazione con Mondodomani e Auxilium. BitontoTV mediapartner

Si terrà domani l’ormai tradizionale appuntamento con la festa dei popoli organizzata dalla Fondazione Santi Medici, in rete con l’associazione Mondodomani e la cooperativa Auxilium, che gestisce il Cara di Bari e il centro Sprar di Bitonto.

Si tratta di un momento di condivisione e incontro con le comunità straniere presenti sul territorio, che oggi conta anche un Centro di Accoglienza Straordinario all’Istituto Maria Cristina di Savoia. L’evento, che gode della media partnership di BitontoTV, anticipa di qualche giorno la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, fissata al 17 Gennaio.

“Essi (i migranti, ndr) hanno bisogno del vostro prezioso aiuto, e anche la Chiesa ha bisogno di voi e vi sostiene nel generoso servizio che prestate. Non stancatevi di vivere con coraggio la buona testimonianza del Vangelo, che vi chiama a riconoscere e accogliere il Signore Gesù presente nei più piccoli e vulnerabili” è stato il messaggio di Papa Francesco in vista della Giornata.

Secondo i dati diffusi dal vicesindaco Rosa Calò lo scorso anno, sarebbero quasi 900 le persone di nazionalità straniera registrati dall'anagrafe e dai Servizi Sociali del Comune di Bitonto. Un numero importante (quasi il 2% della popolazione residente in città, ndr) che non conta quanti, provenienti dal Cara o da altre città, frequentano quotidianamente la città nelle ore diurne.