Gli auguri degli ospiti dello Sprar di Bitonto

di La Redazione
Cronaca, Video
23 dicembre 2016

I richiedenti asilo hanno partecipato ad un momento di preghiera e festa alla Parrocchia di Santa Caterina

"Apriamo le porte alla solidarietà e ai nostri fratelli". Nella mattinata di ieri alla Parrocchia di Santa Caterina si è svolto lo scambio di auguri tra la comunità parrocchiale e gli ospiti dello Sprar di Bitonto, gestito dalla Cooperativa Auxiliium. Circa quaranta richiedenti asilo si sono riuniti per un momento di preghiera, presieduto da don Gianni, e di condivisione in vista delle prossime festività.

All'evento hanno partecipato i vertici della cooperativa, che da anni gestisce il progetto, e il vicesindaco Rosa Calò, che ha ricordato l'impegno della città per l'accoglienza, in un momento storico tra i più delicati di sempre. Durante la cerimonia don Gianni e i richiedenti asilo hanno spezzato assieme il pane, in segno di fratellanza. "Per noi è un grande segno di considerazioni - ha spiegato emozionato un ospite - tutte le religioni ci insegnano a dare amore, per un mondo più giusto e senza guerre".