Il Consiglio Regionale premia Luca Mazzone

di La Redazione
Sport
11 novembre 2016

Il Consiglio Regionale premia Luca Mazzone

Questa mattina la cerimonia con Damascelli. L'atleta, vincitore a Rio, riceverà un'opera di Francesco Sannicandro

Questa mattina, alle ore 10:00, nell'Aula del Consiglio Regionale in via Capruzzi a Bari, il presidente dell’assise Mario Loizzo premierà Luca Mazzone, l'atleta pugliese che ha conquistato due medaglie d'oro e un argento nei Giochi Paralimpici 2016 di Rio de Janeiro

Durante l’evento Interverranno il consigliere regionale Domenico Damascelli, i massimi dirigenti dello sport pugliese e i sindaci di Terlizzi e Ruvo, le città dov'è nato e risiede il campione quarantacinquenne, che si è dedicato al paraciclismo (nella disciplina ha ottenuto anche otto titoli mondiali) dopo una carriera sportiva vincente nel nuoto, che lo ha visto tornare con due medaglie d'argento dai Giochi paralimpici di Sydney 2000. 

 

 

A Rio, Mazzone è salito sul podio più alto per l'Italia nella cronometro handbike e nella staffetta mista (con i compagni di squadra Alex Zanardi e Vittorio Podestà) e ha concluso al secondo posto la prova in linea. 

All’atleta verrà consegnata un’opera premio dell’artista bitontino Francesco Sannicandro, "Il volo dorato di un campione, Luca Mazzone”, realizzata in ferro e terracotta policroma.