Damascelli ai Comitati: 'Le mie dichiarazioni erano rivolte all'Amministrazione'

di La Redazione
Politica
05 novembre 2016

Damascelli ai Comitati: 'Le mie dichiarazioni erano rivolte all'Amministrazione'

Il consigliere aveva parlato di presunti legami tra gli organi consultivi e le future liste a sostegno di Abbaticchio

“Sento il dovere di intervenire per sottolineare ancora una volta quanto da me sempre proferito, in pubblici dibattiti e incontri, circa l’importante ruolo civico rappresentato dai Comitati di Quartiere nella nostra città e il prezioso lavoro quotidiano dei componenti, che dimostrano costantemente di crederci realmente, mettendoci la faccia”. Domenico Damascelli replica alla nota dei presidenti dei Comitati di Quartiere, diramata all’indomani delle dichiarazioni rese dal consigliere comunale su presunti legami tra gli organi consultivi e le future liste elettorali a sostegno della candidatura di Michele Abbaticchio.

“Ho convintamente votato a favore in Consiglio comunale in merito all’istituzione di questo strumento. Ho personalmente partecipato, esprimendo la mia preferenza, alle votazioni per la scelta dei rappresentanti del Comitato relativo al mio quartiere di residenza. Sono, inoltre, presente ai diversi eventi che periodicamente i Comitati organizzano, espressione della vivacità degli stessi e importanti momenti di aggregazione sociale” spiega il forzista in un comunicato diffuso nei giorni scorsi.

“Nessuna accusa di eventuali partigianerie e future collocazioni politiche poteva, dunque, esser da me mossa direttamente ai responsabili di queste meritorie forme di associazione civica - continua il capogruppo di Forza Italia -  Il mio ragionamento in Consiglio comunale, anzi, era ed è chiaramente ed esclusivamente rivolto agli esponenti dell’amministrazione comunale che governano la città, evitando ogni equivoco legato alla prossima tornata elettorale. Questo il mio umile auspicio espresso in Consiglio, rilievi su cui nessuno ha eccepito durante il dibattito in aula, restando in silenzio”. “Un augurio con cui spero di aver manifestato, ancora una volta, la mia più totale fiducia e stima nei confronti del lavoro encomiabile degli animatori dei Comitati di Quartiere della nostra città” è la conclusione del consigliere.