Partono i corsi gratuiti per diventare arbitri di calcio

di La Redazione
Sport
25 ottobre 2016

Partono i corsi gratuiti per diventare arbitri di calcio

Sono indetti dalla sezione di Molfetta dell'AIA

"Fischio d'inizio. Senza di te non c'è partita". È indetto il corso gratuito per diventare arbitri di calcio organizzato dalla sezione AIA di Molfetta, che, da anni ormai, forma arbitri delle città limitrofe: su tutte Bisceglie, Bitonto, Ruvo, Corato, Giovinazzo, Terlizzi, oltre che Molfetta stessa.

Un'occasione, dunque, da non perdere. L'arbitraggio, ora più che mai, in una società in cui le regole vengono meno, trova la forza di imporsi, come una particolare associazione che, non solo insegna le regole, ma educa a far in modo che esse vengano rispettate. Il corso permetterà a coloro i quali si vorranno avvicinare all'evento, di intraprendere un percorso formativo in cui sarà possibile usufruire dell'esperienza di arbitri della sezione molfettese per apprendere nozioni in materia regolamentare.

L'evento è riservato a ragazzi e ragazze che abbiano compiuto 15 anni, ed è totalmente gratuito. Al termine del corso, dopo aver sostenuto un esame, si diverrà arbitri effettivi, e come tali si godrà dei privilegi ad essi riservati.

I giovani arbitri, dunque, disporranno di una tessera con cui poter accedere in tutti gli stadi d'Italia e avranno diritto a un credito formativo extrascolastico, oltre ad essere forniti di una divisa ufficiale.

Per informazioni è possibile rivolgersi nella sede della sezione molfettese sita presso il PalaPoli di Molfetta.