Un weekend a colori con il Bitonto Summer Comics

Federica Monte
di Federica Monte
Cultura e Spettacoli, Video
25 luglio 2016
Photo Credits: Maria Sicolo

Al Liceo Scientifico la terza edizione del festival del fumetto. Ospite d'onore Clod

Sabato 23 e domenica 24 si è svolto, presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei, la terza edizione del Bitonto Summer Comics, la manifestazione dedicata agli amanti dei fumetti, dei manga e del cosplay. L'appuntamento, promosso e patrocinato dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Bitonto è stato organizzato da Hamelin Cartoon Studio e dall'Associazione Musicale "Davide delle Cese" e ha inaugurato il nuovo indirizzo artistico-multimediale che sarà accessibile a tutti gli studenti del Liceo Scientifico dal prossimo anno.

Ad animare il festival, attività a tema, estemporanee di fumetto, mostre di illustrazione, incontri, workshop per amatori e professionisti, presentazioni e anteprime, proiezioni, concorsi ed eventi musicali. Ospite d'eccezione Claudio Onesti - in arte Clod - noto fumettista italiano, che tra le altre cose, ha realizzato realizzato il "Dizionario dei gesti" a cartoni animati avente come personaggio la "tartarughina " della Logos di Modena e, nel 2007, è stato Direttore Artistico della Mega Mostra monografica sul grande disegnatore Paul Campani tenutasi a Modena.

Inoltre, in occasione del cinquantennale dalla scomparsa di Walt Disney, il Bitonto Summer Comics ha reso omaggio al grande maestro con la partecipazione di due disegnatori disneyani DOC come Giuseppe Sansone e Gianfranco Florio (Topolino, Cars, Cip & Ciop, Toy Story), a cui sono affidati anche i workshop a tema.
Protagonista assoluta la letteratura disegnata che grazie a questa manifestazione è stata sdoganata dalla sua singolarità e resa accessibile ad una moltitudine di persone provenienti da tutta la provincia di Bari.

"Nell'anno in cui abbiamo inaugurato la sezione fumetti e graphic novel nella nostra biblioteca comunale, questa edizione assume un valore per noi particolare - ha spiegato il sindaco Michele Abbaticchio - Ringrazio Mangini e Nacci per averla resa possibile, Domenico la propose subito come una bella novità per tutti i ragazzi che amano questo genere. Come lo amo anche io". "Mi rende felice ed orgoglioso aver creduto nel 2013 assieme al sindaco ad un'idea che oggi è diventata una realtà consolidata per la nostra città, capace ormai di brillare di luce propria - ha commentato l'ex delegato allo Sport, Domenico Nacci - Le amministrazioni di ogni colore dovrebbero continuare a sostenere e aiutare a crescere questo festival. Il mio auspicio per il futuro è di collocare il summer comics all'interno della cornice del centro storico e che i commercianti del settore possano pensare anche all'apertura di temporary store durante l'evento e non solo".

 

Clicca qui per guardare l'intera fotogallery

IMG_4720b.jpg
IMG_4655b.jpg
IMG_4642b.jpg
IMG_4692b.jpg
IMG_4622b.jpg
IMG_4701b.jpg
IMG_4645b.jpg
IMG_4696b.jpg
IMG_4601b.jpg
IMG_4661b.jpg