Nuova gaffe per l’assessore Fioriello?

di La Redazione
Politica
04 luglio 2016

Nuova gaffe per l’assessore Fioriello?

L’esponente IdV su Facebook millanta offerte di lavoro 'targate' Comune di Bitonto

Torna a far parlare di sé e delle sue “strategie” di comunicazione istituzionale l'assessore Fioriello, responsabile della squadra amministrativa per le politiche del lavoro, orientamento e formazione, il servizio civile ed i servizi demografici e cimiteriali. Subentrato a Vito Masciale poco più di un anno fa, Fioriello era già assurto agli "onori" delle cronache lo scorso settembre, per aver "pubblicizzato" sulla sua pagina Facebook istituzionale un'attività di formazione erogata da una società a lui stesso riconducibile – polemica che già allora arrivò sino alla discussione del Consiglio Comunale.

 

Sempre sulla bacheca del medesimo profilo social è comparso nelle scorse ore un post di rimando alla pagina stessa, in cui un esplicito cartello con la scritta "offerte di lavoro" è incorniciato dalle intestazioni dell’assessorato e del Comune, con tanto di logo istituzionale. Un annuncio quantomeno equivoco, che sembrerebbe suggerire l’idea che il Comune, e in particolare l’assessorato facente capo a Fioriello, dispensino prebende e posti di lavoro. Al contrario, il riferimento concreto è a nulla più che ai siti di annunci relativi al territorio provinciale, che Fioriello è solito linkare settimanalmente sulla propria bacheca, e che dunque in nulla sono attribuibili al Comune o al suo Assessorato. 

Un’ingenua gaffe o una studiata operazione di social media marketing, nell’ambito di una campagna elettorale iniziata con larghissimo anticipo?