Da domani parte 'Minibasket in piazza'

di La Redazione
Video, Sport
18 giugno 2016

Da domani parte 'Minibasket in piazza'

Alcune gare si giocheranno anche a Bitonto. Martedì spettacolo su piazza Moro

Quando lo sport incontra l'amicizia è sempre un trionfo di gioia e divertimento. È questa l'alchimia fascinosa e imbattibile del torneo internazionale "Minibasket in Piazza", che, per la ventiquattresima volta, si tiene a Matera a cura della gloriosa Pielle dal 19 al 25 giugno prossimi, con il gran finale in Piazza Vittorio Veneto.

Parte integrante dell'organizzazione di questa prestigiosa e imperdibile manifestazione è l'altrettanto storico Sporting Club Bitonto. Da sei anni, il sodalizio gialloverde, guidato dal presidente Michele Cariello e dal vice Giuseppe Granieri, ospita gli ormai gemellati Anzio Basket Club e l'estone Hito col chiaro e nobile intento di favorire l'integrazione e la socializzazione tra i ragazzi.

La formula del trofeo, infatti, prevede che ogni bambino ospiti alla pari, per una settimana, il suo "avversario" sportivo, che, tuttavia, diventerà un vero e proprio fratello. La permanenza dei miniatleti omaggiati dell'ospitalità sarà animata da numerose iniziative, come una visita ad aziende alimentari locali ed un tour del centro storico bitontino, che non mancheranno di arricchire il bagaglio di conoscenze dei piccoli cestisti.

 

 

Il racconto della kermesse dello scorso anno

 


Da sempre, la kermesse – che include anche il Memorial "Carmine Nuzzaci" – prevede la partecipazioni di società provenienti da tutto il mondo (Giordania, Libano, Stati Uniti, Venezuela, Nigeria, Canada, Albania, Estonia, Serbia, Argentina, la novità Colombia, oltre che da tutta la penisola italica) e non presenta una classifica conclusiva, dal momento che secondario è l'aspetto agonistico.

Le gare previste a Bitonto si svolgeranno lunedì e martedì mattina, presso la palestra dell'Istituto Professionale "De Gemmis-Traetta", e vedranno sfidarsi Hito, Anzio Basket Club, Sporting e Mar.Lu. Santo Spirito, in incontri valevoli per il girone G della manifestazione.
Martedì, inoltre, pomeriggio di spettacolo e allegria alle 17.15 su Piazza Moro con l'All Star Game a ranghi misti, con la gara di tiro, al cui vincitore sarà assegnato il Premio "Mimmo Pastoressa", in ricordo del dirigente bitontino prematuramente scomparso. 
Il giorno seguente, nel pomeriggio di mercoledì, ancora match presso la palestra della scuola prima citata fra estoni e santospiritesi e, subito dopo, incrocio fra padroni di casa e "cugini" anziati. Prima delle fasi finali nella splendida Città dei Sassi.