'Così...per gioco', parte il campus estivo organizzato da ASD e C LIM e Elos

di La Redazione
Sport
13 giugno 2016

'Così...per gioco', parte il campus estivo organizzato da ASD e C LIM e Elos

Le attività partiranno da quest'oggi

"L'avventura ti aspetta". Per il quarto anno consecutivo, l'estate dei piccoli bitontini sarà allietata da "Così...per gioco - Estate", il campus organizzato dall'ASD e C LIM – Laureati In Movimento e dalla Polisportiva Disabili Elos. Da oggi, lunedì 13 giugno, i plessi scolastici, appena abbandonati, torneranno ad accogliere, dalle 8 alle 14, bambini e bambini, ragazzi e ragazzi dai 5 ai 12 anni, pronti a trascorrere i mesi estivi tra sport, giochi e attività varie.

Grazie alla collaborazione delle società sportive del territorio, infatti, i partecipanti potranno cimentarsi con volley, calcio, basket, atletica, tennis, pallamano, rugby e badminton.

L'avviamento ai vari sport sarà alternato a giochi popolari, giochi acquatici, laboratori creativi, laboratori didattici museali euscite didattiche settimanali. Grande novità dell'edizione 2016 saranno i laboratori cinematografici e scenografici, coordinato da esperti del settore.

Divertimento assicurato, così come la professionalità. Come ricordato da Vito Sasanelli, referente del progetto, infatti, "i ragazzi sono guidati da persone competenti, laureati in Scienze Motorie, e da atleti". Agli istruttori si affiancheranno anche i protagonisti del progetto "Sport, ben-essere e disabilità", realizzato nei mesi scorsi dalle stesse associazioni. E grazie all'impegno dell'amministrazione e in particolare dell'assessore al Welfare, Franco Scauro, anche i bambini che vivono in condizione di particolare difficoltà potranno partecipare al campus, usufruendo del supporto economico comunale.

L'iscrizione (contributo di collaborazione comprensivo di assicurazione e kit campus, ossia t-shirt e cappellino) ha il costo di 10 euro (da pagare solo la prima volta), a cui si aggiunge la quota dell'abbonamento settimanale, pari a 25 euro.

 

Per info e iscrizioni, è possibile contattare telefonicamente i referenti LIM suddivisi per scuole:

- C.D. “Fornelli”: Rosaria Rapio (3334466752) o Giulia Cariello (3337586293);

- I.C. “Cassano - De Renzio”: Giuseppe Sannicandro (3334548994) o Maddalena Bonasia (3339892222);

- I.C. “Modugno – Rutigliano”: Giuseppe De Napoli (3312600683).