Con le feste patronali torna il corteo storico

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
10 maggio 2016

Con le feste patronali torna il corteo storico

L'evento è organizzato dall'Accademia della Battaglia. Tanti gli appuntamenti collaterali

Torna a Bitonto, come da tradizione, la magia del Corteo Storico. Organizzato dall'associazione culturale "Accademia della Battaglia", l'evento rievoca la battaglia del 25 maggio 1734, in cui l'esercito spagnolo, guidato dal generale duca di Montemar, sconfisse gli Austriaci, avviando così l'indipendenza del Regno delle Due Sicilie.

Come ogni anno, figuranti in costumi settecenteschi riproporranno gli antichi personaggi di quella storica giornata (nobili, borghesi, popolo e clero; soldati spagnoli e austriaci), in una sfilata per le vie della città, arricchita da sbandieratori, generali a cavallo, musicisti e narratori, in una felice commistione di storia, tradizione e folklore. Patrocinata dal Consiglio Regionale della Puglia e dal Comune di Bitonto, la manifestazione è andata crescendo con gli anni, vantando oggi numerose collaborazioni e articolandosi in un calendario di eventi fitto e variegato.

 

IL PROGRAMMA

Venerdì 13 maggio - Teatro Traetta, ore 20:30: "Accadde quella notte", spettacolo teatrale a cura di Okiko The Drama Company. Ingresso libero su prenotazione

Sabato 7, 14 e 21 maggio - varie location: banditore in costume storico per le vie della città

Lunedì 16 maggio - Martedì 24 maggio - Torrione Angioino, ore 09:00/12:00 – 17:00/20:30: "Collettiva di arte contemporanea" - II edizione. Mostra di pittura, fotografia, grafica, scultura e fumetto

Venerdì 20 maggio - Fico Moro, ore 20:30: "Il '700 in terrazza", serata storica con animazione in costume dei figuranti del Corteo Storico

Sabato 21 maggio - Torrione Angioino, ore 20:00: Concorso di poesia "La Battaglia in versi" - III edizione, in collaborazione con l'associazione culturale "Il Cenacolo dei Poeti". Declamazione e premiazione degli elaborati proposti;

Venerdì 27 maggio – varie location, ore 17:30/21:30: Corteo Storico della Città di Bitonto, partenza dalla Scuola Primaria "Giovanni Modugno", in via Cesare Battisti. Percorso e programma della manifestazione: via Planelli, via Carlo Rosa, largo Villa Comunale, piazza Partigiani, via Verdi, via Repubblica, piazza Moro, via Matteotti, via Mazzini, piazza XXVI Maggio (con spettacolo a cura dell'Associazione "Reggimento Real Marina"), via Dante, viale Giovanni XXIII, piazza Partigiani d'Italia, corso Vittorio Emanuele II (con saluto alle bandiere all'altezza di Palazzo Gentile), piazza Moro, Porta Baresana (momento storico-artistico, con la consegna delle chiavi della città al generale Montemar e animazioni a cura di "Academy Moving Dance Studio", Associazione "Reggimento Real Marina", Associazione Sbandieratori – Capurso).

L'intero Corteo sarà preceduto dall'esibizione dell'Associazione Sbandieratori – Capurso. Durante la sfilata, sarà possibile ascoltare dal vivo musica del Settecento, a cura del quartetto d'archi e un ensemble di ottoni, e la narrazione della notte della battaglia, a cura di Carmen Rucci e Giuseppe Perrulli; contestualmente all'evento, partirà il concorso a premi per individuare la miglior pettinatura e il miglior portamento (maschile e femminile).  domenica 29 maggio - Porta Baresana, ore 22:00: provino per le candidate al ruolo di "Dama" per l'edizione 2017 del Corteo Storico; premiazione dei vincitori delle categorie del concorso a premi.

 

Per info e contatti: 347 105 5819 / pagina facebook: Associazione Culturale "Accademia della Battaglia"