'Avviciniamoci ai migranti'. L'iniziativa della Costituente di Sinistra

di La Redazione
Cronaca
12 aprile 2016

'Avviciniamoci ai migranti'. L'iniziativa della Costituente di Sinistra

Il progetto mira a favorire l'integrazione degli ospiti del Maria Cristina

L'integrazione passa per una partita a pallone o un pranzo condiviso. La Costituente di Sinistra di Bitonto ha dato il via ieri ad un percorso che punta ad aiutare i migranti ospiti all'Istituto Maria Cristina di Savoia.

Il gruppo, guidato dal segretario di Rifondazione Comunista, Dionigi Tafuto, ha incontrato Vito Masciale, presidente dell'ASP, per spiegare le finalità del progetto di inclusione degli ospiti stranieri. "Niente di definito - ha spiegato Tafuto ai taccuini di BitontoTV - mettiamo a disposizione persone e mezzi per favorire il processo di accoglienza".

Uomini e donne che scappano da miseria e guerre, quelli di stanza al Maria Cristina (a tal proposito BitontoTV ha realizzato un piccolo reportage che racconta l'accoglienza nella struttura, ndr), che hanno dunque bisogno di gesti di umanità che ridiano dignità alle loro vite. "Come una partita a pallone, cosa può esserci di meglio?" continua Tafuto.

"Intendiamo dimostrare - sottolinea il promotore dell'iniziativa - che a Bitonto c'è tanta gente che non è razzista e non è animata dai pregiudizi. Anzi, comprende la situazione in cui versa questa gente. Senza però intralciare il lavoro della cooperativa. Vogliamo anche invitarli a pranzo, la domenica. Crediamo che l'integrazione passi da queste piccole cose".

Dall'ASP sembrano aver accolto di buon grado il progetto della Costituente. E presto si comincerà a lavorare. "Sono convinto e siamo convinti - conclude Tafuto - che solo conoscendo e frequentando gli 'altri' riusciremo a sconfiggere il senso di paura e incomprensione che spesso ci attanaglia".