Il Patriarca sul tetto d'Italia. Natalizio è bronzo ai Campionati Nazionali di Cucina

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
23 marzo 2016

Il Patriarca sul tetto d'Italia. Natalizio è bronzo ai Campionati Nazionali di Cucina

Lo chef torna vincitore da Montichiari assieme ad altri cinque pugliesi

Il Patriarca sul podio più alto della Cucina Italia. Emanuele Natalizio, chef e gestore dell'ormai storico ristorante di Bitonto, è tornato con un bronzo dai Campionati Italiani di Cucina, organizzati dalla Federazione Italiana Cuochi, svoltisi a Montichiari.

Le strutture della FIC hanno ospitato le più svariate discipline internazionali da concorso di cucina e pasticceria, offrendo la più estesa e completa competizione italiana per le categorie in gara. Un risultato di prestigio, quello di Natalizio, raggiunto nella categoria "cucina calda", quest'anno interamente dedicata al pesce povero: lo chef ha vinto grazie ad un piatto a base di merluzzo a infusione in latte di mandorla, con emulsione di barbabietola rossa, cialda di caffè, mousse di peperoni rossi arrosto e tartare di stracciatella con gambero rosso e verdure in pinzimonio, accompagnato con crostini in polpa di riccio.

 

Il piatto vincitore

 

Una bontà a chilometro zero che ha conquistato la giuria, che ha deciso di assegnare a Natalizio il terzo posto a livello nazionale. "A livello professionale è stata una grande soddisfazione - spiega Natalizio a BitontoTV - perchè è stato anche un modo per confrontarsi con idee gastronomiche diverse".

Assieme a Natalizio, altri cinque cuochi dell'Associazione Cuochi Baresi hanno partecipato al concorso. Si tratta di Lorenzo Lacriola delle Terrazze di Santa Lucia a Bari, Nicola Furio de La Pineta a Molfetta, Pompeo Lorusso del Memory a Bisceglie, Francesco Alborè di Villa Torre Rossa a Bisceglie e il giovane allievo dell'Istituto Alberghiero di Bari, Giuseppe De Vincenzo, che ha conquistato un incredibile bronzo. Accompagnati da Gaetano De Gennaro e Mimmo De Gioia.

 

Gli chef dell'associazione cuochi baresi con il presidente regionale Puglia Michele D'Agostino torniamo a casa con...

Pubblicato da Emanuele Natalizio su Lunedì 21 marzo 2016

 

La delegazione pugliese

 

"È stato un risultato importante per tutta la Puglia - racconta lo chef de Il Patriarca - siamo tornati tutti a casa con delle medaglie. Credo che sia un riconoscimento importante per la professionalità e la passione che ogni giorno anima il nostro lavoro".