Terzo tempo. Il rugby di provincia

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Video, Sport, Inchieste
15 febbraio 2016

BitontoTV ha incontrato i ragazzi dell'Omnia Rugby

L'Omnia Rugby Bitonto disputa, da quattro stagioni a questa parte, il campionato interregionale di Serie C2, che accorpa squadre di Puglia e Basilicata. Attualmente il team è diretto da Franco Cioffi, che vanta, tra l'altro, un passato da capitano del Benevento Rugby e da allenatore di numerose squadre di Serie A e Serie B.

Grazie alla pazienza ed alla dedizione dei dirigenti bitontini, il Rugby Bitonto è cresciuto rapidamente e al momento, oltre alla già citata squadre senior che annovera ben 40 giocatori provenienti da Bitonto, Palo del Colle, Bitetto, Molfetta, Modugno, Corato, Terlizzi e Altamura, include anche un team di 25 ragazzi/e under 16 – iscrittosi quest'anno, per la prima volta, al campionato regionale di categoria – ed uno di under 14, per un totale di circa 60 baby-giocatori, allenati costantemente da Annalisa Marrone (anche per lei una passato da ex giocatrice del Benevento Rugby in Serie A femminile, ndr).

In poco tempo, il duro lavoro dei giovani 'omniani', svolto con costanti allenamenti presso il Polisportivo Nicola Rossiello, è stato ripagato da molte soddisfazioni. Primo su tutti, il giovane under 14 Raffaele Manichino è stato convocato nella rappresentativa Puglia che parteciperà al torneo interregionale Caligiuri il 13 e 14 febbraio.
D'altra parte, Francesco Tortora e Alessandro Calamita sono stati selezionati per un provino che svolgeranno con altri 30 coetanei scelti da Puglia, Campania e Molise: tra loro, solo 15 potranno entrare a far parte dell'Accademia di Benevento dal prossimo ottobre.

Tanti i progetti in programma in casa Omnia Rugby con lo scopo di promuovere lo sport del rugby a Bitonto, invogliati da una incessante passione per lo sport e per il gioco di squadra. BitontoTV ha incontrato la squadra durante un allenamento.