Il calcio? Roba da donne

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Video, Sport
30 gennaio 2016

BitontoTV ha visitato gli allenamenti della squadra di calcio a cinque femminile dell'USD Città di Bitonto

"Il calcio è uno sport per soli uomini" sostengono spesso i simpatizzanti dello sport più popolare al mondo.
Di primo impatto, la frase maschilista sembrerebbe abbastanza corretta e difficilmente controbattibile considerando, per esempio, che tutte le partite settimanali, osservate da milioni e milioni di persone, sono disputate da soli maschi e pensando anche ai numerosi bambini di tutto il mondo che aspirano, fin dai primi anni della loro vita, ad un futuro da calciatore.

Fortunatamente, però, la replica effettiva alla precedente affermazione arriva proprio dalle migliaia di donne che, quotidianamente, si allenano perché incoraggiate dalla loro gagliarda passione per il calcio. Infatti, grazie al loro aitante entusiasmo, negli anni '70 è nata la Federazione Italiana Calcio Femminile che, da più di quarant'anni ormai, organizza campionati a livello nazionale, regionale e provinciale per le numerose ragazze che vengono sedotte da questo sport.

Attualmente sono molte le associazioni sportive femminili che colorano di rosa il territorio italiano e, per fortuna, anche la nostra provincia ne è ricca. Ad esempio, a Bari c'è la Pink Sport Time, una delle dodici squadre italiane di Serie A femminile, che disputa da due anni consecutivi il massimo campionato a livello nazionale (inoltre, la prima e la seconda classificata della Serie A femminile accedono alla UEFA Women's Champions League, ndr). D'altra parte, Bitonto possiede una squadra femminile di calcio a 5 denominata USD Città di Bitonto (si chiamavano ASD Omnia Bitonto sino all'anno scorso, ndr) che, da quest'anno, gareggia nel campionato di Serie C, dopo aver disputato, nella passata stagione sportiva, solo tornei amatoriali. Il team, guidato da mister Roberta Varano, è formato da circa venti ragazze di età differenti che, accumunate dalla passione per il calcio, si allenano settimanalmente nella palestra dell'ITE "Vitale Giordano" di Bitonto e disputano le proprie partite casalinghe nel vicino Circolo Tennis.

A tal proposito, tre giocatrici dell'USD Città di Bitonto Silvia Iacobone, Maria Francesca Basile e Rosaria Malcangi hanno raccontato, in una videointervista per BitontoTV, le peculiarità di questo sport, tutto ciò che lo caratterizza e le loro opinioni in merito.