Medimex. Tre giorni tra cultura e musica in Fiera

Savino Carbone
di Savino Carbone
In evidenza
02 novembre 2015

Si è conclusa sabato la quinta edizione dell'expo musicale. Tra gli ospiti Brian Eno e David Lang

50mila presenze, divise tra area fieristica ed eventi musicali collaterali. Questi i numeri della quinta edizione del Medimex, il salone dell'innovazione musicale organizzato da Puglia Sounds alla Fiera del Levante. Nata cinque anni fa, appunto, l'esposizione è diventata un appuntamento fisso per musicisti, operatori del settore discografico e semplici appassionati. Grazie alla formula che unisce un'area expo a momenti di approfondimenti, con showcase, workshop e incontri con alcune delle personalità più interessanti del panorama musicale contemporaneo.

Tra gli ospiti della quinta edizione, Vinicio Capossela, Carmen Consoli, Ludovico Einaudi, Hindi Zahra, Gianna Nannini, Sud Sound System, The Kolors, Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo che hanno tenuto una conferenza sul rapporto tra scrittura e musica. Ma soprattutto David Lang ed Erri De Luca, assieme a Brian Eno.

I famoso compositore di musica ambient, in occasione del Medimex, ha inaugurato al Teatro Margherita Light Paintings, una installazione artistica basata sulla sinestesia, che fonde colori e musica elettronica attraverso le Light Pictures. In fiera, poi, ha ripercorso, assiema a Gino Castaldo, alcuni episodi della sua lunga carriera di musicista e produttore durante la quale ha collaborato tra gli altri con Talking Heads, David Bowie, U2, James, Laurie Anderson, Coldplay, Paul Simon e Grace Jones.

"La pittura e la musica sono sempre state interconnesse per me - ha spiegato - Durante l'adolescenza, ho iniziato a giocare con la luce come mezzo più o meno nello stesso periodo in cui ho iniziato a giocare con il suono".

David Lang, invece, ha tenuto un incontro sulle nuove frontiere della musica, partendo dalle esperienze di John Cage sino alle più recenti produzioni per i film di Paolo Sorrentino. Il compositore ha partecipato, inoltre, ad un concerto al Petruzzelli - in collaborazione con Times Zone - suonando le soundtrack de La Grande Bellezza e Youth, con ospite anche la soprano sudcoreana Sumi Jo.

Durante la tre giorni nell'area expo sono stati presenti 84 espositori e 110 stand, tra etichette discografiche, riviste di settore, webradio e mediapartner. Sempre in fiera, gli showcase musicali del 29 e del 30 Ottobre, che hanno visto la partecipazione straordinaria di Carmen Consoli e Natalie Imbruglia.

Quello del Medimex è stato anche un successo social. Nei soli tre giorni di salone, la pagina Facebook ha registrato un milione e 200mila visualizzazioni, mentre l'account Twitter ha ottenuto 438mila visualizzazioni dei tweet, 11.376 visite al profilo e oltre quattromila tweet con hashtag #medimex15.