Il Blues Festival ospita le semifinali dell'Italian Blues Challenge

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, Video
20 ottobre 2015

Il Blues Festival ospita le semifinali dell'Italian Blues Challenge

L'evento si terrà sabato nell'ambito della Winter Edition della rassegna. Ospiti la The True Blues Band. BitontoTV trasmetterà in diretta l'appuntamento

Bitonto crocevia del blues europeo. Il Bitonto Blues Festival è lieto di ospitare le semifinali del Centro-Sud Italia dell'European Blues Challenge. Un evento unico nel suo genere in programma sabato 24 Ottobre, nell'ambito della Winter Edition del Festival, al Teatro Comunale "Tommaso Traetta" di Bitonto, che chiuderà un anno ricco di soddisfazioni per il BBF culminato nel grande successo della Summer Edition di Settembre, quando in migliaia hanno raggiunto la città per seguire il concerti di Rudy Rotta, Luca Giordano, della Tito Blues Band e dei tanti artisti nazionali e internazionali esibitisi in Piazza Cattedrale.

La grande maratona blues partirà alle 19:00, quando a colpi di soli e riff si sfideranno i casertani The Blues Queen, la Mojo Rail Company di Ancona, i napoletani No More Blue, la Thirty Tracks Blues Band da Firenze, il perugino Tito Esposito e Carmelo La Manna, direttamente da Catania. Ogni band avrà a disposizione 30 minuti per esibirsi davanti alla giuria, composta dai più grandi esperti di blues italiani tra giornalisti, musicisti e organizzatori di rassegne.

Le band si contenderanno tre posti per la finalissima nazionale del concorso in programma a Montepulciano, in provincia di Siena, il prossimo 7 Novembre, dove sfideranno le tre formazioni finaliste delle selezioni Centro-Nord. Dalla finale uscirà il rappresentante dell'Italia al 6° European Blues Challenge, tradizionale kermesse europea che avrà luogo il 8 e 9 Marzo 2016 a Torrita di Siena.

 

La locandina dell'evento

 

Il concorso è organizzato dall'European Blues Union. Nata sei anni fa, con sede a Bruxelles, raccoglie i massimi esperti di blues europei, assieme a promoter, organizzatori di festival, giornalisti e musicisti, con l'intento di promuovere il blues europeo nel vecchio continente. La sfida dell'European Blues Challenge - in cui rientra l'Italian Blues Challenge - è partita nel 2011 e prevede due serate in cui i migliori gruppi europei si sfidano con esibizioni live per accaparrarsi il titolo di miglior band europea e potersi esibire sui palchi più prestigiosi d'Europa.

Ed è proprio per la promozione dei talenti nostrani che il Bitonto Blues Festival ha scelto di sostenere l'IBC, ormai sempre più riferimento per esperti e musicisti di blues italiani, nonché uno degli eventi di blues più importanti della penisola, che vede insieme diverse realtà e professioni.

La seconda parte della serata, che partirà dalle ore 22:00, sarà interamente dedicata al concerto della The True Blues Band, che chiuderà ufficialmente l'anno 2015 del Bitonto Blues Festival.
La formazione è nata nel 2009 con l'idea iniziale di riunire in un'unica formazione diversi strumentisti in grado di fornire una base solida ai numerosi artisti blues internazionali in tour in Italia. Una sorta di "national blues band" che ha già affiancato in una serie di concerti il bluesman gallese Rowland Jones, l'americano James Thompson, saxophonista e sessionman di lusso, Carl Wyatt e Archie Lee Hooker. Dal 2010,la band ha avuto modo di accompagnare i migliori bluesmen nazionali, in occasione dei raduni nazionali di Blues Made In Italy. All'attivo un album, "TBB & Friends" che ha riscosso grande successo di pubblico e critica. La TBB è composta da Valter Consalvi, Lorenz Zadro, Matteo Vallicella, Giacomo Aio.

 

 The True Blues Band

 

L'intera serata è ad ingresso libero. Le porte del Teatro saranno aperte dalle ore 18:15. Lo spettacolo sarà visibile in diretta streaming per PC, Smart TV e dispositivi mobili sul sito www.bitontotv.it, grazie alla collaborazione tra BitontoTV e Comma 3.

 

In copertina una foto dalla Preview dello scorso Luglio