Festival Internazionale. A Uva il premio per la miglior vignetta

di La Redazione
Cronaca, Cultura e Spettacoli
05 ottobre 2015

Festival Internazionale. A Uva il premio per la miglior vignetta

Il vignettista è stato il più votato del pubblico. 'Dedico questo premio a Gianpio De Meo'

Al bitontino Pierfrancesco Uva va il primo premio della giuria popolare del concorso "Una vignetta per l'Europa". Il riconoscimento è stato consegnato ieri a Ferrara, nell'ambito del Festival organizzato da Internazionale, lo storico magazine di attualità e politica mondiale. 

Pierfrancesco, un passato tra le fila di BitontoTV, ha vinto con una vignetta che raffigura Alexis Tsipras e Angela Merkel, con la seconda intenta a passare un cappio al leader greco. "Dopo Renzi anche la Merkel dona una cravatta a Tsipras" recita la didascalia della vignetta, in aperto riferimento ai contrasti politici tra il capo di governo ellenico e uno dei leader più influenti in Europa. 

 

 

"L'ho realizzata quando Tsipras andava in giro a presentare il programma - ha spiegato Uva sul palco di Ferrara - in quei giorni Renzi gli regalò una cravatta, ma lui decise di non indossarla finchè non fossero state risolte alcune delle problematiche greche"

 

 

Poco fa mi è stato consegnato a Ferrara nell' ambito del festival internazionale, il primo premio del pubblico. Ringrazio tutti voi che mi avete sostenuto e votato, il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio i miei cari amici, la mia famiglia, Rosanna Murolo , dedico questo premio al mio amico gianpio. Vi Voglio bene

Posted by Pierfrancesco Uva on Domenica 4 ottobre 2015

 

 

"Ringrazio tutti voi che mi avete sostenuto e votato - ha commentato a caldo il vignettista - il sindaco Michele Abbaticchio, i miei cari amici, la mia famiglia, Rosanna Murolo. Ma voglio dedicare questo premio al mio amico Gianpio De Meo (l'architetto bitontino recentemente scomparso, ndr)". Non è la prima volta che Uva partecipa al concorso: il vignettista ha presentato i propri lavori già alle edizioni 2013 e 2014. La vignetta, intanto, è stata esposta in una mostra a Ferrara e sarà pubblicata in un fascicolo contenente tutti i lavori premiati.