Erri De Luca ospite del Medimex

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
31 ottobre 2015

Erri De Luca ospite del Medimex

La fiera musicale chiude i battenti oggi

Il Medimex in diretta nazionale, dalla Fiera del Levante di Bari. Si aprirà sulle frequenze del «Ruggito del Coniglio» di RadioDue e si chiuderà con una puntata speciale di «Webnotte» di Repubblica.it l'ultima giornata del salone dell'innovazione musicale organizzato da Puglia Sounds, che quest'oggi, sabato 31 ottobre ospita, tra i tanti, Carmen Consoli, Vinicio Capossela, Erri De Luca, The Kolors, Lorenzo Fragola, Francesca Michielin e i Deproducers.

Il Medimex verrà raccontato in presa diretta, dalle ore 10, da Antonello Dose e Marco Presta, conduttori della storica trasmissione di RadioDue, proprio mentre Carmen Consoliparteciperà al primo degli «Incontri d'autore» della giornata, che proseguiranno con lo scrittore Erri De Luca e Vinicio Capossela, ospite del Medimex per festeggiare 25 anni di carriera. Il tributo al cantautore proseguirà nel pomeriggio con due proiezioni in anteprima (ore 16.30 e 18.30, Cineporto) di una versione provvisoria del film «Nel paese dei coppoloni» tratto dal romanzo dell'artista (ingresso libero sino ad esaurimento posti con ritiro dei voucher presso lo stand Feltrinelli nell'area expo). Incontri d'autore anche con Max Casacci, Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo e Riccardo Sinigallia, i produttori e musicisti che formano il collettivo Deproducers, e con i nuovi volti della musica italiana, Francesca Michielin, Lorenzo Fragola e The Kolors.

Tra l'altro, Lorenzo Fragola e The Kolors, vincitori dell'Academy Medimex 2015 rispettivamente nelle categorie «migliore opera prima» e «artista rivelazione dell'anno», saranno ospiti della puntata speciale di Webnotte, la trasmissione di «altra tv» di Repubblica.it condotta da Ernesto Assante e Gino Castaldo durante la quale verranno consegnati i premi dell'edizione di quest'anno. Lorenzo Jovanotti e Laura Pausini sono gli altri due vincitori: il primo sarà in collegamento, la seconda manderà un messaggio video.

Ricca la programmazione di live, sin dal mattino, sui due palchi dello spazio espositivo, dove saranno di scena il polistrumentista franco-libanese Bachar Mar-Khalifé, Erica Mou, Los Impossibles, Carolina Bubbico, Bandadriatica, Donate Mingrone, Giovanni Caccamo, Santa Margaret, Simone Perrone, Salenero, il Trio jazz del Conservatorio Piccinni di Bari composto da Germana La Sorsa, Giuseppe Magagnino e Danilo Amato, e - per il progetto «Pugliesi nel mondo» - il batterista fasanese residente a Berlino, Nico Lippolis.

Affascinante il progetto Medimex Sync Camp 2015 con cui Faro Records celebra la crossmedialità all'interno della cornice del Planetario esterno al padiglione espositivo, riunendo autori e compositori in un unico progetto di music production basato sulla sonorizzazione di immagini esclusive (ore 16, ingresso riservato a mx 150 persone)

Per gli approfondimenti sono previsti diversi panel. Il primo, «Produzione artisti, promozione e tutela dei diritti nell'era digitale» promosso da PMI, Produttori Musicali Indipendenti(ore 10.30), vedrà il giornalista del Giornale, Paolo Giordano, moderare gli interventi dei quattro Deproducers, di Dario Giovannini (direttore generale Carosello Records), di Matt Parnell(Legal and Business Affair, WIN) e Paolo Agoglia (direttore ufficio legislativo SIAE). Il secondo, «Il web, la musica, lo streaming una rivoluzione in atto» (ore 15) sarà animato daGiacomo Mosca (Tim Music), Luca Stante (Believe), Claudio Ferrante (Artist First Digital), Tonia Maffeo (Spreaker), Daniel Plentz (Musicraiser) e Cinzia Rinelli (Deezer). Al terzo, «Come la musica fa fronte ai grandi conflitti nei Paesi del Medio Oriente?» (ore 17.30), prenderanno parte, con Nabil Salameh dei Radiodervish, i direttori artistici Rania Elias Khoury (Yabous Cultural Centre e Jerusalem Festival), Brahim El Mazned (Visa for Music & Timitar Festival) e Alain Weber (Philharmonie di Parigi, Festival des Musiques Sacréed du monde de Fés in Marocco e Jerusalem Palestine Sacred Music Festival).

Di grande interesse anche i workshop sul mercato degli Stati Uniti con il manager americano Mark Gartenberg e l'editore Eric Beall della Shapiro Bernstein (ore 11) e il management musicale internazionale (workshop «IMMF»), e quello con il dj Gaty Lopez sul software di produzione musicale Ableton live 9, mentre si concludono i diversi laboratori sulla cultura hip hop con i writers Raptuz, Gep Caserta e Mestmove, il rapper Esa, la crew Bari Jungle Brothers, Dj Tuppi e gli specialisti di breakdance Fighting Soul, oltre alla terza e ultima delle tre giornate con i ricercatori dell'Ircam di Parigi e il team di «Music Up».

In programma, anche, le presentazioni dei risultati di Nuovoimaie, il nuovo Istituto per la Tutela dei Diritti degli Artisti Interpreti ed Esecutori, e di Patamu.com, l'osservatorio sulladirettiva Barnier, pietra miliare per il mercato unico digitale, oltre ai face to face(s) riservati agli operatori con i responsabili di alcuni importanti festival internazionali, tra cui The Great Escape e Hong Kong Festival.

Ultimo giorno, quindi, per le invenzioni sonore dei Deproducers sulle conferenze dell'astrofisico Fabio Peri all'interno di un piccolo planetario, per l'installazione audiovisiva e interattivaCubled di Giuseppe Acito e per le mostre «Musica Nomade» della fotografa Mariagrazia Giove e «Jazz Comics», mentre l'installazione di Brian Eno, «Light Paintings», resterà aperta al pubblico sino al 14 novembre al Teatro Margherita.

Ultimo giorno di divertimento con la musica anche per i bambini, che potranno giocare in un'area apposita con alcuni oggetti cult, dai vecchi vinili a 33 e 45 giri alle audiocassette.

Medimex è un progetto Puglia Sounds il programma per lo sviluppo e la promozione del sistema musicale pugliese che la Regione Puglia, Assessorato Industria Turistica e Culturale - Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali nell'ambito del fondo di sviluppo e di coesione 2007-2013 ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese, con il supporto dell'Assessorato Sviluppo economico - Competitività, Attività economiche e consumatori, Energia, Reti e Infrastrutture materiali per lo sviluppo, Ricerca Industriale e Innovazione. Main Partners SIAE, LaFeltrinelli, Fiera del Levante, Unioncamere Puglia, Enterprise Europe Network, Camera di Commercio di Bari, Comune di Bari. Media Partners Rai Radio 2 e la Repubblica.it/Webnotte.